Forum Ematologico 2023-2024
Xagena Newsletter
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Alti livelli di testosterone sembrano proteggere le persone anziane dall’insorgenza della malattia di Alzheimer


Uno studio coordinato dal National Institute on Aging ha esaminato nel corso di 19 anni 574 uomini, d’età compresa tra i 32 e gli 87 anni.

L’obiettivo dello studio era quello di verificare l’esistenza di una relazione tra livelli di testosterone ed insorgenza della malattia di Alzheimer.

Durante il periodo di follow-up il 9,4% ( 52/574 ) dei partecipanti allo studio ha sviluppato l’Alzheimer.

Dallo studio è emerso che gli uomini con più alti livelli di testosterone libero presentavano una maggiore protezione nei confronti della malattia.( Xagena2004 )

Fonte: Neurology , January 2004



Indietro