Vertigini
Forum Infettivologico
Alliance Cicatrici
Alliance Dermatite

Associazione tra malattia di Crohn e precedente assunzione di antibiotici


L’eziologia della malattia di Crohn non è completamente nota.

Alcuni fattori genetici sembrano avere un ruolo in questa malattia infiammatoria intestinale.

Uno studio compiuto da Ricercatori dell’University of Nottingham ha dimostrato che l’assunzione di antibiotici è associata ad un successivo sviluppo della malattia di Crohn.

Lo studio è stato compiuto su 587 pazienti con malattia di Crohn e su 1.460 soggetti di controllo.

Il periodo di osservazione è stato di 5 anni.

Il 71% dei pazienti con malattia di Crohn aveva assunto antibiotici almeno una volta 2-5 anni prima della diagnosi contro il 58% dei controlli.

L’odds ratio aggiustato, riguardo all’impiego degli antibiotici, è stato di 1,32.

La ricerca non è stata in grado di individuare la classe di antibiotici maggiormente associata allo sviluppo della malattia di Crohn. ( Xagena2004 )

Fonte: Gut, February 2004



Indietro