Vulvodinia
Vulvodinia - Graziottin
Xagena Newsletter
Xagena Mappa

Carcinoma mammario avanzato: Tykerb approvato dall’FDA


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato il farmaco antitumorale Tykerb ( Lapatinib ) in associazione a Xeloda ( Capecitabina ) nel trattamento delle donne con tumore mammario a stadio avanzato, che non rispondono al trattamento di altri farmaci tra cui Herceptin ( Trastuzumab ).

Uno studio presentato all’American College of Clinical Oncology ( ASCO ) ha valutato l’associazione Tykerb e Xeloda in 160 donne con carcinoma mammario.
Altre 161 donne sono state trattate solamente con Xeloda.
Dallo studio è emerso che nelle donne trattate con la terapia di combinazione il tumore iniziava a crescere dopo 8.5 mesi, mentre in quelle che avevano assunto solamente Xeloda la crescita tumorale aveva inizio solo dopo 4.5 mesi.

Gli effetti indesiderati di Tykerb comprendono: nausea, vomito, rash, sindrome mano-piede.

Fonte: FDA, 2007

XagenaHeadlines2007


Indietro