Forum Infettivologico
Vertigini
Xagena Newsletter
Xagena Mappa

La terapia ormonale in menopausa può aumentare il rischio di carcinoma ovarico


Le donne che pianificano o assumono terapia ormonale per il trattamento dei sintomi della menopausa devono essere a conoscenza di un possibile aumento del rischio di cancro ovarico.

Tsilidis K e colleghi hanno analizzato i dati dello studio EPIC ( European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition ), riguardanti 126.920 donne.
In questa coorte nel corso del periodo di follow-up, 424 donne hanno sviluppato tumore ovarico.

Dall’analisi dei dati è emerso che l'uso in passato della terapia ormonale non era associato ad un aumentato rischio, mentre l'uso corrente della terapia ormonale è risultato correlato a un aumento del rischio del 29%.

I livelli di rischio non differivano in base al tipo di terapia ormonale ( solo estrogeni versus estrogeno più progestinico ), agli specifici componenti ormonali, ai regimi e alle vie di somministrazione della terapia ormonale, o all’istologia del tumore ovarico.

I dati sono stati presentati nel corso del Ninth Annual AACR Frontiers in Cancer Prevention Research Conference.

Fonte: American Association for Cancer Research, 2010

XagenaHeadlines2010



Indietro