Forum Ematologico 2023-2024
Xagena Newsletter
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

L’utilizzo di alte dosi di steroidi per la BPCO può aumentare il rischio di complicanze del diabete mellito


Uno studio, compiuto in Australia, ha mostrato che nei pazienti anziani con broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) e con diabete come comorbidità, i corticosteroidi ad alte dosi sono associati a un aumentato rischio di complicanze correlate al diabete mellito, indipendentemente dal modo in cui gli steroidi vengono somministrati.

E’ stato trovato che tra i 1.077 pazienti con BPCO e diabete, coloro che hanno assunto corticosteroidi ad alte dosi ( maggiori o uguali a 0.83 dose definita giornaliera [ DDD ] / giorno ) avevano un 94% in più di rischio di ospedalizzazione per complicanze del diabete durante la loro primo anno di trattamento antidiabetico, rispetto a coloro che non stavano assumendo corticosteroidi.

Non sono state riscontrate differenze in base al tipo di somministrazione: steroidi per via inalatoria, steroidi per via orale.

E’ stato anche osservato un effetto dose-dipendente degli steroidi sul rischio di complicanze, anche se questo non è risultato statisticamente significativo a dosi inferiori a 0.83 DDD/die.

Lo studio ha incluso pazienti di età mediana di 80 anni; di questi il 7.1% degli utilizzatori di steroidi e il 6.3% dei non-utilizzatori avevano avuto un ricovero in ospedale per complicanze del diabete mellito durante il primo anno dello studio.

Dallo studio è emerso il potenziale di effetti negativi a lungo termine di dosi elevate di corticosteroidi per os e per via sistemica sulle complicanze del diabete mellito nei pazienti molto anziani.
Pertanto, alte dosi di corticosteroidi devono essere evitati per quanto possibile nei pazienti con BPCO e con diabete come comorbidità.
Inoltre, i medici devono monitorare attentamente la glicemia e riesaminare l’efficacia della terapia con corticosteroidi per via inalatoria entro 4-8 settimane, indipendentemente dal dosaggio. ( Xagena )

Fonte: Diabetes Care, 2013

XagenaHeadlines2013



Indietro