Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
Reumabase.it

NICE, raccomandato l'uso di Kymriah negli adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato o refrattario


Il NICE ( National Institute for Health and Care Excellence ) del Regno Unito ha raccomandato l'uso di Kymriah ( Tisagenlecleucel ), una terapia CAR-T ( recettore chimerico per l'antigene anti-CD19 ), come opzione terapeutica per il trattamento degli adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato / refrattario ( DLBCL R/R ) dopo due o più terapie sistemiche.

Kymriah per il trattamento degli adulti con linfoma DLBCL R/R è stato approvato nel 2018 dalla Agenzia statunitense FDA ( Food and Drug Administration ) e dall'Agenzia europea EMA ( European Medicines Agency ), sulla base dei risultati dello studio multicentrico di fase 2 JULIET In questo studio, Tisagenlecleucel ha dimostrato un alto tasso di risposte durature e continue con effetti avversi ritenuti gestibili.

Il NICE ha esaminato le evidenze relative alla efficacia, sicurezza ed economicità del trattamento, nonché considerazioni relative all'equa distribuzione delle risorse sanitarie.

La raccomandazione del NICE per l'uso di Tisagenlecleucel negli adulti con linfoma DLBCL R/R segue due precedenti raccomandazioni del NICE sulla terapia CAR-T: Tisagenlecleucel per i pazienti fino a 25 anni di età con leucemia linfoblastica acuta a cellule B recidivata / refrattaria e Axicabtagene ciloleucel per il trattamento del linfoma DLBCL e del linfoma mediastinico a grandi cellule B primario dopo due o più terapie sistemiche. ( Xagena )

Fonte: NICE, 2019

XagenaHeadlines2019



Indietro