Forum Ematologico 2023-2024
Xagena Newsletter
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Rischio di malformazioni congenite nei neonati esposti agli Ace-inibitori nei primi tre mesi di gestazione


Gli Ace-inibitori possono causare difetti alla nascita anche se assunti solo durante il primo trimestre di gravidanza.

Lo studio, compiuto da Ricercatori della Vanderbilt University e della Boston University, ha riguardato 29.507 neonati.

Nella coorte esaminata sono stati individuati 209 neonati che erano stati esposti nei primi 3 mesi di gestazione agli Ace-inibitori.
Di questi, 18 hanno presentato difetti alla nascita; in metà di questi è stato interessato il cuore.

L’incidenza di difetti congeniti tra i neonati esposti agli Ace-inibitori è stata 2.7 volte maggiore rispetto ai neonati mai esposti.

I neonati, le cui madri hanno assunto altri farmaci antipertensivi, non hanno presentato alcun aumento del rischio.

XagenaHeadlines2006


Indietro