XagenaNewsletter
Xagena Mappa
Medical Meeting
Pneumobase.it

Scansioni TC associate a un maggior rischio di alcuni tumori


Uno studio caso-controllo nidificato ha mostrato che gli adulti esposti alle radiazioni delle scansioni TC ( tomografia computerizzata ) hanno dimostrato un aumento del rischio di cancro alla tiroide e di leucemia.
Lo studio è stato condotto a Taiwan.
E' stata anche osservata una associazione dose-risposta per carcinoma tiroideo, leucemia e linfoma non-Hodgkin tra quelli di età pari o inferiore a 45 anni.

Le scansioni TC sono ampiamente utilizzate, ma alcune potrebbero non essere necessarie. Gli studi hanno dimostrato che l'esposizione alla tomografia computerizzata prima dei 19 anni aumenta il rischio di leucemia, tumore al cervello e altri tipi di cancro, tra cui la leucemia e il linfoma non-Hodgkin.

I ricercatori della Taipei Medical University a Taiwan hanno verificato la reale esistenza di questi rischi.

Lo studio condotto ha incluso adulti provenienti da una bancadati basata sulla popolazione di una Assicurazione sanitaria per il periodo 2000-2013.

Complessivamente, i ricercatori hanno identificato 22.853 casi di carcinoma tiroideo, 13.040 casi di leucemia e 20.157 casi di linfoma non-Hodgkin.
I casi sono stati abbinati ai controlli.

I risultati hanno mostrato associazioni tra esposizione alle radiazioni da scansioni TC e aumento del rischio di cancro alla tiroide ( odds ratio, OR = 2.55; IC 95%, 2.36-2.75 ) e leucemia ( OR = 1.55; IC 95%, 1.42-1.68 ).

Le donne hanno dimostrato un rischio più elevato rispetto agli uomini per il cancro alla tiroide ( OR = 2.76; IC 95%, 2.53-3.02 versus 2.04; IC 95%, 1.75-2.37 ) e leucemia ( OR = 1.82; IC 95%, 1.6-2.07 versus 1.39; IC al 95%, 1.25-1.55 ).

L'esposizione alle radiazioni da scansioni TC non sembra essere associata a linfoma non-Hodgkin ( OR = 1.05; IC 95%, 0.98-1.12 ) in una analisi che ha combinato pazienti di tutte le età. Tuttavia, è stato riscontrato un aumento del rischio di 2.72 volte per il linfoma non-Hodgkin tra quelli di età pari o inferiore a 35 anni e un triplo aumento del rischio tra quelli di età pari o inferiore a 45 anni.

Inoltre, la dose di radiazioni è risultata positivamente associata al rischio di cancro alla tiroide, leucemia e linfoma non-Hodgkin ( P inferiore a 0.001 per tutti ) tra le persone di età pari o inferiore a 45 anni.

La scansione TC è ancora uno strumento diagnostico importante. Tuttavia, questo strumento dovrebbe essere impiegato con cautela, evitando scansioni non-necessarie. ( Xagena2020 )

Fonte: JNCI Cancer Spectrum, 2020

XagenaHeadlines2020



Indietro