Forum Infettivologico
Vertigini
Xagena Newsletter
Xagena Mappa

Uno studio che stava valutando il Testosterone gel nella mobilità degli anziani è stato interrotto a causa di problemi di sicurezza


Uno studio clinico che stava valutando negli anziani il gel a base di Testosterone ( Testim ) è stato interrotto dopo soli 6 mesi per lo sviluppo di malattia cardiaca in alcuni pazienti.

Lo studio, condotto da Ricercatori della Boston University, era stato disegnato per verificare se gli uomini di età superiore ai 65 anni che presentavano problemi di mobilità potessero trarre beneficio dell’impiego del gel.

I livelli di testosterone si riducono con l’età; la supplementazione a base di Testosterone negli uomini sani permette di rafforzare la massa muscolare e di ridurre il rischio di disabilità.

La terapia con Testosterone ha mostrato di essere efficace negli uomini con ipogonadismo, ed è stata approvata.
Non è invece stato approvato l’uso del Testosterone gel per gli uomini con problemi di mobilità.

Gli uomini ( n=209 ) partecipanti allo studio interrotto avevano un’età superiore ai 74 anni, e molti soffrivano di obesità, diabete mellito, ipertensione, e presentavano alti livelli di colesterolo.
In 106 soggetti trattati con Testosterone sono stati osservati miglioramenti della forza muscolare e della mobilità; tuttavia 23 soggetti sono incorsi in svenimenti, e hanno manifestato dolore toracico o infarto miocardico, contro 5 del gruppo controllo.
Un uomo nel gruppo Testosterone è morto per un sospetto infarto miocardico.

Lo studio è stato interrotto nel dicembre 2009.

Gli Autori hanno concluso che il Testosterone gel era associato a una maggiore incidenza di eventi avversi, particolarmente eventi cardiovascolari, respiratori e dermatologici.

Fonte: The New England Journal of Medicine, 2010

XagenaHeadlines2010


Indietro