Forum Infettivologico
Xagena Newsletter
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Alzheimer"

L’Agenzia EMA ( European Medicines Agency ) ha negato l’autorizzazione alla commercializzazione di Aduhelm ( Aducanumab ), il primo trattamento ritenuto agire direttamente sulle cause della malattia d ...


Solanezumab non ha raggiunto l’endpoint primario di EXPEDITION 3, uno studio clinico di fase III in pazienti con malattia di Alzheimer di grado lieve. I pazienti trattati con Solanezumab, in aggiun ...


La Commissione Europea ( CE ) ha approvato Xadago, il cui principio attivo è la Safinamide, come terapia aggiuntiva nel trattamento della malattia di Parkinson. Il parere positivo espresso dal Comit ...


Sono stati presentati i risultati intermedi dello studio clinico di fase Ib PRIME riguardanti Aducanumab ( BIIB037 ), un anticorpo monoclonale umano ricombinante ( mAb ), in pazienti con malattia di A ...


Eli Lilly ha annunciato i dati di una analisi generale che ha mostrato che Solanezumab rallenta il decadimento cognitivo del 34% nel corso di 18 mesi, rispetto al placebo, nei pazienti con malattia di ...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato, un nuovo più alto dosaggio di Aricept ( Donepezil ) 23 mg, 1 volta al giorno, per il trattamento della malattia di Alzheimer moderata-grave.L’appro ...


Un enantiomero di un farmaco antinfiammatorio non-selettivo, il Flurbiprofene, sembra promettente nel trattamento della malattia di Alzheimer.Il Tarenflurbil ( Flurizan ) è un modulatore della gamma-s ...


Il Litio ed altri farmaci che inibiscono l’enzima GSK-3 beta ( glicogeno sintasi chinasi-3 beta ) dovrebbero essere impiegati con cautela nel trattamento della malattia di Alzheimer poiché dosaggi tro ...


Il National Institute for Health and Clinical Excellence ( NICE ) ed il Social Care Institute for Excellence ( SCIE ) hanno pubblicato le lineeguida sul trattamento e la cura delle persone con demenza ...


Non ci sono evidenze a sostegno dell’impiego del Donepezil ( Aricept ) nel trattamento dei pazienti con compromissione cognitiva lieve. I benefici sono scarsi ed il trattamento con Donepezil non è sce ...


I dati ad 1 anno dello studio ADCLT hanno mostrato che una statina, l’Atorvastatina ( Lipitor ), assunta al dosaggio di 80 mg/die, può rallentare il declino cognitivo e migliorare i sintomi depressivi ...


Ricercatori della Friedrich-Wilhelms-University di Bonn in Germania hanno valutato l’efficacia clinica di un trattamento a base di immunoglobuline IgG, contenenti anticorpi contro il beta-amiloide.Lo ...


Uno studio clinico, AD2000, sponsorizzato dal National Health Services inglese, ha dimostrato che il Donepezil ( Aricept ), un inibitore dell’acetilcolinesterasi, produce solo piccoli miglioramenti de ...


I Ricercatori della Columbia University e della Cornell University a New York, analizzando il tessuto cerebrale di alcuni pazienti con Alzheimer, e di topi geneticamente ingegnerizzati hanno potuto os ...


La PET con il nuovo tracciante PIB è in grado di fornire informazioni quantitative sui depositi di amiloide nei pazienti con forma lieve di Alzheimer.L’impiego della PET con un tracciante in grado di ...